Introduzione Tema e Variazioni

Rossini Gioachino

Formazione Clarinetto Solo e Coro di Clarinetti
Formato: A3
Titolo Introduzione Tema e Variazioni
Compositore Rossini, Gioachino
Arrangiatore: Camera, Pierangelo
Genere Trascrizione
Difficoltà IV
Durata 00:05:20
Codice wky18030
Editore Edizioni Musicali Wicky
Disponibile anche in PDF (Selezionare la Tipologia)

Descrizione

Da una lettera indirizzata a Rossini, scritta a Firenze il 29/3/1852 dal violinista Ferdinando Giorgetti, sappiamo che il compositore “con vera modestia ebbe  a dire che: è cosa fatta sol per diletto e per soddisfare le insistenze di un amico di sette lustri fà”. Questa composizione,  oggi nota con il titolo di Introduzione Tema e Variazioni, fu dunque scritta da Rossini nel 1819 durante il suo soggiorno napoletano, riutilizzando precedenti sue melodie operistiche: l’andante introduttivo si basa sull’aria “la pace mia smarrita” dal secondo atto dell’opera “Mosè in egitto”, mentre le variazioni sono sviluppate sul tema della cavatina “Oh quante lagrime” dal primo atto dell’opera “la donna del lago”; nella coda finale viene poi sviluppato e ampliato l’inciso presente nel finale della medesima cavatina.

15.00€

Spedizione rapida in 24h*

Spedizione gratuita sopra € 90

Spedizioni in tutto il mondo

Disponibilità immediata

Edizioni Musicali Wicky

Contatti

Via Biancardi, 4
20149 - Milano, Italia
P.IVA IT09835240152

Tel: (+39) 02 460 412
Email: info@wickymusic.com